mercoledì, febbraio 28, 2007

Primo meeting italiano di Lulu.com

Vi avevo già parlato ad Ottobre del portale lulu.com, il mercato on line che fornisce una piattaforma per creare, vendere e controllare i contenuti digitali on demand.

A Roma Sabato 3 Marzo alle h.19,00 presso il caffè letterario Libri con Gusto, zona campo dei Fiori, ci sarà il primo meeting italiano di Lulu.com e saranno presenti, insieme alla sottoscritta che ha collaborato all'organizzazione, tutto lo staff italiano di Lulu.com

Per maggior info leggi articolo 06blog.it



zzz zoe


martedì, febbraio 27, 2007

morgan freeman disse
















Accendo la tv per non annoiarmi (il satellite naturalmente) mentre stendo i panni e mi capita di guardare un programma molto gradito Inside the Actor Studio, ospite Morgan Freeman. Un'allieva dell'Actor gli fa una domanda molto bella: "Come reagivi ai tuoi momenti di difficoltà nei primi anni della tua carriera?". E lui le risponde che è stato molte volte sul punto di mollare, tutto sembrava difficile, sopravvivere, pagare l'affitto, andare avanti, poi ogni volta che è stato sul punto di lasciar perdere, di accettare un qualsiasi altro lavoro e dimenticare la recitazione, qualcuno è corso in suoi aiuto spingendolo a non mollare, a continuare a crederci, a non sprecare il suo talento.


Ecco questo è il genere di frase che riesce a commuovermi.


zzz zoe

domenica, febbraio 25, 2007

pc on the rock



















Molte sono le mattine in cui il mio primo gesto dopo il risveglio è accendere il computer. E' un modo per guadagnare tempo, il pc ci mette un po' a caricare e mi basta andare in bagno per una rinfrescata, in cucina per mettere il bollitore sul fuoco e tac il mio dito è libero di cliccare sul mouse
. E ci sono giorni in cui ti rendi conto che passi una media di 8-10 ore al computer, che il tuo lavoro si svolge al computer, che con i tuoi amici parli al computer, che ti trovi ad ascoltare musica sul pc, che ti capita anche di vedere film su pc. E poi ci sono notti in cui ti capita di sognare di aprire file invece di parlare e muoverti. Ed è in questi momenti in cui dici "Cazzo, fammi staccare da questa bestia infernale, affascinante come poche bestie possono essere."


Il pc mi permette di gestire meglio il mio lavoro, il pc mi permette di comunicare con il mondo, il pc mi permette di cercare nuove stimoli ma sto cazzo di pc a volte riesce proprio a rincoglionirmi.


Così mi sono presa due gg di sano e meritato fancazzismo. Non ho fatto niente, ho poltronato davanti ai film, ho girovagato per la città senza meta e non ho organizzato proprio un bel niente. E mi sento meglio, presto mi concederò anche un viaggetto disintossicante, ma oggi sono quì... di nuovo... a cavalcare su questa tastiera e ad abbronzarmi alla luce del monitor abbagliante...


zzz zoe

lunedì, febbraio 12, 2007

mai dire mai

A volte i lavori detestati nel passato tornano utili nel presente. Ricordo quel giorno in cui cominciai a lavorare come segretaria in uno studio legale, un prestigioso studio associato nel centro di Roma, dove in realtà gli associati comprendevano una sola persona, il grande e presuntutoso uomo 34enne o giù di lì, ultra benestante e fastidiosamente snob come molti purtroppo possono essere...


Ricordo ancora il colloquio di assunzione dove il bisogno di un immediato mezzo di sostentamento mi aveva fatto recitare la parte della professionista desiderosa di crescere nell'ambito mondo degli studi legali. La mia parte era stata recitata magistralmente e in cambio mi aveva dato l'onore di partecipare alla farsa degli avvocati presuntuosi, rampolli di famiglie che tramandano la fede nella professione, ma soprattutto la loro stronzaggine, di generazione in generazione.

Al colloquio, tra le mie credenziali, erano stati valutati con lode il mio ottimo inglese, la mia esperienza nel lavoro in team e nei rapporti interpersonali. Peccato che poi nei mesi a venire l'inglese e tutte le mie altre caratteristiche mi servissero solo a bucare fogli e ad ordinarli in colorati fascicoli. Ma il mio spirito di adattamento mi aiutò anche questa volta, tra un buco nei fogli e una capata alle poste per spedire raccomandate, osavo allietare le mie giornate cominciando a scrivere quel libro che a breve vedrà la luce in libreria.


Olè, olà.


Ma quello che volevo dire, in realtà, è che l'aver maneggiato tutte quelle pratiche legali, molte delle quali trascritte da me al computer, mi ha dato informazioni che mi stanno tornando utili per un lavoro biografico di cui mi sto occupando. Naturalmente non si tratta di autobiografia... lungi da me. E naturalmente questo lavoro non vedrà mai una libreria, per fortuna.


zzz zoe

mercoledì, febbraio 07, 2007

Ideologia ad ore

Nascono sempre nuove forme di lavoro sulla rete, l'ultima trovata l'ha avuta un sito tedesco specializzato nell'affitto di svariegati prodotti che ha lanciato sul mercato una nuova figura professionale, l'ideologo ad ore. Cliccando sul sito Erento è possibile affittare comparse per manifestazioni politiche purchè non razziste e xenofobe. La tariffa varia dai 10 e i 30 euro l'ora, ma se si vuole affittare il fervido dimostratore per tutta la giornata allora bisogna sborsare almeno 145 euro.

Ormai la politica ricorre ad ogni cosa pur di pubblicizzare il proprio pensiero sociale e, grazie all'arguzia tedesca e alla crescente carenza di lavoro, oggi più ideologie potranno contare su un audience di tutto rispetto


Ma quello che mi chiedo è: "ci sarà una tariffa aggiuntiva al momento dell'elezioni?"


zzz zoe

martedì, febbraio 06, 2007

a volte

la pazienza non pazienta


zzz zoe

venerdì, febbraio 02, 2007

...


Cerchi un lavoro diverso? Sei stanco della solita routine? Diventa anche tu “assaggiatore di liquido seminale”. Puoi mandare la tua candidatura allegando un qualche CV al sito www.lovehoney.co.uk e, se assunto, cominciare ad assaporare gli effetti “benefici” della pillola da loro prodotta. Ai clienti basterà ingerire due capsule al giorno per conquistare uno sperma al gustosissimo sapore di miele ed agli assaggiatori provetti il compito di valutare la loro "dolcezza”.

zzz zoe

giovedì, febbraio 01, 2007

aspettando moto perpetuo...

Nang Ying porta sullo schermo 4 donne cinesi "upper class" che parlano di sesso. Il suo Moto perpetuo, ritirato dalle sale, oggi è un vero cult

"perle di saggezza"

a volte bisogna avere la forza di fare un bel brindisi alla tristezza e mandarla gioisamente a cagare brindisi dopo brindisi!


senza esagerare però...


zzz zoe